mercoledì 31 maggio 2017

"La voce nascosta delle pietre" di Chiara Parenti

Buongiorno lettori destinosi. Oggi sono veramente felicissima di parlarvi del romanzo di Chiara Parenti "La voce nascosta delle pietre". Vi lascio alla recensione, scrivetemi nei commenti cosa ne pensate e se lo avete letto cosa vi ha trasmesso.



Titolo: La voce nascosta delle pietre
Autrice: Chiara Parenti
Anno di pubblicazione: 2017
Casa editrice: Garzanti
Trama:
Luna era una bambina quando il nonno le ha insegnato che l'agata infonde coraggio, l'acquamarina dona gioia e la giada comunica pace e saggezza. Ma ora che ha quasi trent'anni, lei non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione: molti anni prima si è fidata di Leonardo, che attraverso le pietre le parlava di sentimenti, ma una notte lui l'ha abbandonata senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato. Fino ad adesso. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: le pietre conoscono la strada, basta avere il coraggio di seguirle.

Recensione:
“Prendi fiato. Prendi fiato.” 
Ecco il mantra della carissima protagonista di questo favoloso romanzo che mi ha preso fino in fondo all’anima e mi ha regalato qualcosa di veramente speciale mentre leggevo le vicende di Luna, Leonardo e il nonno Pietro. Per quanto avessi decantato la copertina di questo libro in un appuntamento di “Un libro, un’emozione” (leggi qui) non mi sarei mai aspettata di amare così tanto questo romanzo. Chiara Parenti è riuscita a penetrare nell’anima delle persone e regalare qualcosa di unico e raro attraverso le parole come le gemme descritte. Ma riavvolgiamo il nastro e partiamo dal principio, Luna e Leo sono i diamanti di questa storia anche se non sanno ancora che le vicende e gli ostacoli che dovranno affrontare sono veramente insormontabili e ad un certo punto rischieranno di distruggere tutto ciò che gli circonda. La piccola Luna è affascinata dalla passione del suo Super Nonno che viaggia per il mondo in cerca delle gemme più belle e preziose. Leo è un ragazzino spaurito dalla vita e dai massi che essa gli ha calato sulle spalle, infatti il padre di Leonardo è in prigione e lui si ritrova con il peso della madre sulle spalle. Nonostante ciò questo piccolo bambino trova un’amica in grado di portare tutti i pesi delle vita insieme a lui, la piccola Luna infatti riesce a donare alla vita di Leo qualcosa di unico. Col passare degli anni i due ragazzi sono veramente inseparabili e nonno Pietro li chiama i “suoi due diamanti” ma una notte tutto cambia e spazza via come un uragano la pace e la serenità di tutte e due le famiglie.


“La vita con le sue difficoltà trasformale le persone. Come diamanti grezzi, ci taglia, ci smussa, ci lucida.” 

Gli anni passano e di quella notte rimane solo un dolore sordo e indelebile mentre la vita di Luna scorre tra le sue dita senza che lei se ne goda nemmeno un granello fino al giorno che Leonardo piomba nella sua vita. Da li una serie di vicende li portano a partire col nonno Pietro per la Thailandia. La tensione nella loro relazione è palpabile finché un giorno le cose non cambiano e tra i due torna a scorrere la vita e la felicità. Ma viaggiare si sa può portare dei cambiamenti nelle persone ed è proprio ciò che accade a tutti e due i nostri protagonisti.  

“Viaggiare è cambiare, tesoro. Significa allontanarsi da sé stessi per ritornare a sé stessi, ma diversi.” 

Un amore che supera ogni limite. Un amore non solo negli altri ma soprattutto verso se stessi. Una passione in grado di riavvicinare le persone, di farle stare meglio attraverso le pietre in quanto solo esse conoscono il destino e ti conducono ad esso. Un romanzo che ho veramente amato, un romanzo che ti lascia un segno ed è in grado di farti sorridere il cuore.  

A presto, 
Afra❤


2 commenti:

  1. Ciao Afra, che belle parole :) Ti è piaciuto tanto questo libro e ne sono felice perché ho intenzione di leggerlo anche io, quindi il tuo parere positivo mi fan ben sperare che sarà una lettura emozionante e stimolante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io te lo consiglio veramente tanto perché è un libro al quale vale veramente la pena di dedicare del tempo:) Chiara Parenti ha creato un diamante con le sue parole e con la sua storia bellissima♥
      Aspetto di leggere la tua recensione al più presto:)

      Elimina