lunedì 26 giugno 2017

#11 Un libro, un'emozione "Noi siamo tutto" di Nicola Yoon

Buon inizio settimana carissimi lettori di Destino di Carta, dopo un lunedì in cui non sono riuscita a portare la rubrica "Un libro, un'emozione" sono oggi di nuovo qui. Il libro che apre questa settimana è sicuramente capace di trasmettere emozioni forti e uniche: "Noi siamo tutto" di Nicola Yoon.


http://destinodicarta.blogspot.com/2017/06/11-un-libro-unemozione-noi-siamo-tutto.html
http://destinodicarta.blogspot.com/2017/06/11-un-libro-unemozione-noi-siamo-tutto.html
In attesa del film (in uscita nelle sale italiane il 21 settembre 2017) che solo da pochi secondi di trailer ha conquistato una miriade di persone possiamo leggere il romanzo di Nicola Yoon e gustarci le copertine scelte nella versione originale che a me piace veramente tantissimo e nella versione italiana che richiama ai protagonisti del film. Oltre a ciò la copertina originale devo ammettere che nella sua semplicità toglie il fiato. Ma dopo aver dato all'occhio la sua parte soddisfiamo anche la mente.

Sinossi:
Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto.


Autrice:
Nicola Yoon è cresciuta in Giamaica e a Brooklyn. Vive a Los Angeles, in California, con il marito e la figlia dei quali è follemente innamorata.

La vita di questa ragazza di sicuro non è delle più facili, costretta in casa per la sua malattia con solo la madre e l'infermiera senza amici con cui parlare. Ma Madeline è una ragazza sorridente e forte. Un giorno però qualcosa dentro di lei scatta, una piccola scintilla che piano piano diventa un enorme esplosione di emozioni che la ragazza non ha mai provato in 17 anni e colui che ha acceso la miccia è il nuovo vicino di casa, Olly. Da questo romanzo mi aspetto di vivere la solitudine dell'isolamento e l'emozione dell'amore, mi aspetto un grande romanzo in grado di far sognare e dare la forza a chiunque lo legga. Attendo con ansia il film uno di quelli più emozionanti che ho in lista e spero di portarvi presto la recensione di questo romanzo.


Ma adesso voglio sapere voi cosa ne pensate del romanzo di Nicola Yoon:)

A presto,
Afra❤


2 commenti:

  1. Ciao! Questo romanzo ha una trama molto particolare, non parla solo di un amore adolescenziale, come altri del suo genere, ma narra anche una storia di sofferenza e coraggio. Sarei molto curiosa di leggerlo, ma ovviamente aspetto prima la tua recensione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di portarla sul blog al più presto:)

      Elimina