mercoledì 5 luglio 2017

"Finalmente noi" Tjian

Buongiorno carissimi lettori Destinosi oggi voglio presentarvi un libro che supera ogni limiti per quanto riguarda la trama che non mi è piaciuta in quanto scontata e banale a mio parere. Libro che ho portato a termine per il semplice fatto che morivo dalle risate ad ogni suo passaggio "significativo". Il romanzo in questione è "Finalmente noi" di Tijan.


Titolo: Finalmente noi
Autore: Tijan
Anno di pubblicazione: 2017
Casa editrice: Garzanti


Trama:

Siamo diversi. 
Ma non riesco a starti lontana. 
E niente potrà dividerci.

Samantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I classici cattivi ragazzi da cui stare lontani. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se si sente sempre più sola ora che il suo fidanzato l’ha tradita con la sua migliore amica e il suo mondo crolla pezzo dopo pezzo. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l’ha mai fatta sentire. Mason è l’unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini…


Recensione:
Non sarà per niente una recensione che vi spingerà a leggere questo romanzo ma forse un lato positivo lo posso anche trovare. Partiamo dal fatto che i personaggi di queste vicende non sono personaggi assimilabili alla realtà, in quanto il tutto è molto inverosimile e per niente possibile in una vita normale di adolescenti. 
La protagonista Samantha è incazzatissima con il mondo che la circonda per via di una madre che sembra un'adolescente e per l'imminente divorzio dei suoi genitori. Vorrei dire una cosa alla cara Sam: "Non sei la prima adolescente che affronta una situazione di separazione e divorzio dei genitori." In ogni caso non posso che non ridere di come la ragazza reagisce dando fuoco ad una macchina. Ma siamo tutti impazziti?! 
Ma andiamo avanti e incontriamo i fratelli Kade. Due fratelli, due dei come vengono definiti dalle ragazze, ma anche loro molto sull'onda con Sam. Anche loro incazzati col mondo, ogni occasione è buona per prendere a pugni qualcuno o organizzare una festa. Unica nota che ho apprezzato molto è stato il legame fraterno che gli unisce.
Vogliamo parlare di feste? Chi non vorrebbe nella vita reale avere dei vicini/amici/nemici che organizzano feste stratosferiche in località montane con chalet immensi? Ebbene si lettori abbiamo feste e alcool a volontà in questo romanzo. Feste che non sono nemmeno lontanamente possibili in fatto di numeri, ma nei libri tutto è possibile e quindi ridiamo un pò.
Oltre a questo gran mix di cose abbiamo Club super "segreti" di ragazzi ultra ricchi che giocano ad essere adulti, ragazze che passano da un ragazzo ad un altro, padri non padri, mamme adolescenti, amici traditori, fidanzati con zero rispetto e tanto per mettere la ciliegina su questo mega ammasso di cose ci sono gruppi di persone o per meglio dire studenti di un'intera scuola che si coalizzano contro una persona senza nemmeno conoscerla. MAMMA MIA.
Un mix di confusione, fatti che non hanno ne capo ne coda. Romanzo utilissimo per farsi due risate sotto l'ombrellone. 
Purtroppo mi aspettavo veramente tanto da questo libro ma mi ha regalato solo emozioni della serie: "Ma perchè?"😵

Voi avete letto questo romanzo? Come lo avete trovato?

A presto,
Afra❤


 

Nessun commento:

Posta un commento