mercoledì 6 dicembre 2017

"Il filo rosso che ci unisce" di Mariaflavia Salzano

Buongiorno cari lettori e lettrici, oggi sono qui per recensire il romanzo "Il filo rosso che ci unisce" di Mariaflavia Salzano. Un romanzo che l'autrice mi ha dato la possibilità di leggere e scoprire questo splendido romanzo.


il filo rosso che ci unisce
Titolo: Il filo rosso che ci unisce
Autrice: Mariaflavia Salzano
Anno di pubblicazione: 2017
Casa editrice: Self-publishing con Amazon

Trama: 

Non so cosa ci impedì di stare insieme. Forse il nostro amore non era così forte come credevamo che fosse, ma ci amavamo davvero: che fosse amore o una semplice amicizia, questo non lo sapremo mai. Una cosa è certa, non potevamo fare a meno l'uno dell'altra. Non è vero che "non è mai troppo tardi", tutto ha una scadenza, un suo tempo, e va sfruttato. In amore, ogni minuto sprecato non tornerà più indietro. La loro storia è un monito per tutti noi: se amate qualcuno, non lasciatelo andare via. Mai.  

Recensione: 

Scrivo questa recensione un po' di getto e con l’amaro in bocca per il finale, che proprio non mi aspettavo. 
Intanto ringrazio l’autrice, Mariaflavia Salzano, per avermi dato la possibilità di leggere il suo romanzo. 
Mi serviva proprio una storia così, piena di amore, litigi e speranza. 
Ho iniziato il romanzo e non mi sono più staccata. Una grande storia d’amore che nasce da un incontro ma che continua ad essere alimentata dai cuori di due anime affini. Questa è la storia di Camilla e Leonardo. La storia che ogni ragazza romantica sogna, ma che non sempre va a finire come ci si aspetta. 
Camilla è una giovane universitaria che ha perso il padre non molto tempo prima e soffre ancora molto per questa ferita che non è del tutto rimarginata. 
Leonardo non ha mai conosciuto realmente i suoi genitori ma è un ragazzo che si è costruito da solo. 
Tra mille imperfezioni e sfaccettature della verità i due si innamorano follemente l’uno dell’altro. Ma Leonardo non è stato del tutto sincero, infatti la sua “ragazza” è partita mesi prima per un Erasmus che gli ha portati ad allontanarsi sempre di più. Non sempre le storie a distanza possono funzionare. 
Camilla sempre più innamorata è all’oscuro di tutto ciò finché un giorno il suo cuore si lacera nuovamente, la “ragazza” di cui non conosceva nemmeno l’esistenza è tornata in Patria. Leonardo preso alla sprovvista non sa che fare, ma non sempre la via più facile è quella giusta. Infatti il filo rosso che unisce i nostri protagonisti è davvero troppo forte per allontanarli del tutto. 

Ma riuscirà il nostro ragazzo dagli occhi di ghiaccio a riconquistare l’unica ragazza che abbia risvegliato in lui quei sentimenti così forti? 

Un romanzo rosa che tratta tematiche molto importanti come l’abbandono, la perdita di una persona cara e la fiducia nell’amore. Con un finale che non potevo nemmeno immaginare e che mi ha lasciato un po' incazzata ma che mi ha fatto apprezzare ancora di più tutti i temi trattati dall’autrice. 
Sono veramente soddisfatta di questa lettura e la consiglio a tutte quelle persone che hanno bisogno di ritrovare un po' di fiducia nell’amore e guardare la vita con un paio di occhiali diversi. 

Cosa ne pensate? Lo avete letto? 

A presto, 
Afra 


  

1 commento: